Cantieri Pramac

Messa in sicurezza delle coperture.

Descrizione intervento

La società Pramac ha scelto la qualità dei sistemi Somain per mettere in sicurezza i propri cantieri di Casole d’Elsa (SI).

Conformemente a quanto indicato dalle normative vigenti (“Testo unico sulla sicurezza” – D. Lgs. 81/08 e norma EN 14122-3) che prescrivono di prediligere, ove possibile, una protezione collettiva a quella individuale, per questo cantiere i tecnici hanno scelto i parapetti Somain Italia.

La scelta della protezione collettiva garantisce una totale sicurezza degli operatori e una completa libertà di movimento, infatti, chi andrà a lavorare in copertura non avrà la necessità di ancorarsi ad alcun dispositivo.

I parapetti sono disponibili in diversi modelli e sono adattabili a qualsiasi tipologia di struttura; in questo caso la scelta è caduta sul parapetto in alluminio con fissaggio in piano, con montanti verticali posti regolarmente a una distanza di 1500 mm e un corrimano posto a un’altezza massima di 1100 mm dal piano di calpestio.

Il sistema di protezione collettiva è stato completato con l’installazione di reti anticaduta poste sotto i lucernari presenti in copertura.

Il parapetto è composto da elementi completamente in alluminio ed è coperto da garanzia decennale.

Luogo: Casole d’Elsa

Impianto: parapetti

Tipo d’intervento: messa in sicurezza delle coperture

Messa in sicurezza coperture Pramac - parapetti

Gallery

Cataloghi & Brochure

Chiedi informazioni o un preventivo


Somain Italia S.r.l

Via Donizetti, 109/111
24030 Brembate di Sopra
Bergamo
Italy

T. +39 035 620380

Genesi, le origini
della sicurezza