Che sia un grande 2018!

Parla il nostro presidente Simone Cornali.

Team building, un grande 2018

Anche quest’anno ci siamo ritagliati un momento di condivisione importante.

Una piccola pausa in cui ritrovarci al di là delle scrivanie, dei reparti, delle cime dei tetti o delle automobili.

Abbiamo guardato al passato, denso di traguardi ed emozioni vissute in momenti anche difficili. Abbiamo vissuto cambiamenti organizzativi, di squadra, di metodo, perfino di marchio… e ci siamo guardati ancora una volta, più consapevoli delle scelte fatte e con quel senso di ragione addosso che solo i numeri possono dare.

“Sono stati anni intensi, per i quali mi sento di ringraziarvi perchè so quanto sia stato l’impegno a cui siete stati chiamati. Inoltre, so anche, che abbiamo preso le decisioni giuste, i fatti ce lo dimostrano, siamo la squadra giusta e siamo sulla strada giusta. Siamo pronti… Avanti tutta!”

A parlare Simone Cornali

“Un uomo di una passione del tutto contagiosa dotato della capacità di toccare gli animi di chi ascolta parlando non tanto di bilanci quanto di sogni, motivazione e valori imprescindibili”.

E il futuro che delinea Simone, così lo chiamiamo tutti, è disegnato proprio sulla base di alcuni valori. Valori che tutta la squadra ha condiviso anni fa e che hanno portato Genesi by Somain Italia ad essere un’azienda di assoluta eccellenza, leader indiscussa nel proprio settore.

Grandi sono gli obiettivi. Come grandi sono i sorrisi che ha fatto la squadra in quella sala. Come ad esempio, chi ha scherzato, ringraziato e dichiarato il proprio impegno nei confronti degli obiettivi comuni, con l’entusiasmo e la serenità di chi alcuni traguardi li ha già raggiunti e conosce bene le proprie potenzialità.

L’incontro con Simone Moro

Nel corso della giornata abbiamo avuto anche il privilegio di incontrare il grande alpinista Simone Moro. Un nostro testimonial da diversi anni, che ha scelto di presenziare nonostante fosse alla vigilia di delle spedizioni più impegnative e ardue della sua carriera. Un’altro Simone, fatalità, con una simile passione per la sfida e determinazione a realizzare i propri sogni. Inoltre, “devo perchè posso” non è solo il titolo del suo ultimo libro ma un vero e proprio motto, un modo di affrontare la vita tra soddisfazioni e fatica. Traguardi, sconfitte che insegnano, risate, paure, dolori, impegno, tutto tracciato in un ordito di motivazione e determinazione che abbiamo il dovere di cercare in noi stessi.

I concetti espressi da Simone Moro ricordavano in modo quasi sorprendente gli interventi di Simone Cornali. Interventi accolti dal calore di un gruppo che per una giornata si è concesso il tempo e il modo di fermarsi da tutto e dirsi che se è doveroso puntare ancora più in alto e continuare a lavorare con impegno. Infine è anche vero che oggi possiamo guardarci indietro con orgoglio e dirci anche che siamo veramente bravi.

Bravi!

somain-italia-separatore-strip-grey-box-gallery-photo